The compromise


Una cosa che mi dispiace dei musei di scienza di Londra e' che sono incentrati in modo fin troppo esagerato sui bambini rendendo ogni esposizione presente estremamente infantile escludendo chi figli non ne ha.

Questo fatto purtroppo rovina molto l'atmosfera storica di questi luoghi che nella loro architettura hanno dell'incredibile.

Accade per esempio per il Natural History Museum dove le colonne sono arrampicata da scimmie cappuccino o uccellini di pietra che si costruiscono graziosi nidi, ogni tassello decorativo, sia all'interno dell'edificio che all'esterno, rappresenta una diversa specie di animale, ogni lastra del soffitto ha dipinte varietà di piante e al posto dei gargoyle a sorvegliare e proteggere il tetto ci sono leonesse, iene e giaguari.

Quando mi trovo in questo splendido museo troppa plastica dipinta in ogni angolo mi fa rimpiangere di non averlo visitato 100 anni fa, fortunatamente la sala principale ha potuto mantenere tutta la sua eleganza!

Add a comment